Case study

La rete si polarizza sulle candidature di Meloni e Schlein: superate le 5 milioni di interazioni

Maggio 1, 2024

Ma nel confronto con Elly Schlein la premier vince per sentiment positivo

Image

Sono state oltre 5 milioni le interazioni su Giorgia Meloni ed Elly Schlein nell’ultima settimana, con un picco deciso di menzioni domenica 28 aprile, giorno in cui la premier ha annunciato la propria candidatura all’Europarlamento. È quanto emerge da un report di SocialData che ha analizzato, in esclusiva per Adnkronos, le conversazioni web e social sul tema, mettendo a confronto l’interesse della rete sulle candidature di Giorgia Meloni ed Elly Schlein.

Nel periodo oggetto dell’analisi (24-29 aprile), i post che hanno menzionato Giorgia Meloni sono stati 83K e hanno prodotto 4,7 milioni di interazioni, mentre quelli riguardanti Elly Schlein 14K, a fronte di 590K interazioni. Dunque, l’annuncio di Meloni ha contribuito ad alzare l’attenzione della rete, creando dibattito. SocialData ha poi messo a confronto il volume delle menzioni positive relative alle due leader: circa 1 milione quelle riguardanti Giorgia Meloni, mentre sono state 150K quelle riguardanti Elly Schlein.

Interessante il dato relativo alla composizione demografica di chi ha interagito con i contenuti. Meloni ha fatto registrare un maggiore interesse da parte del pubblico femminile: 30% rispetto al 24% di Elly Schlein. Meloni è poi la leader più menzionata su Facebook (70,3%), mentre sulla piattaforma fondata da Marck Zuckerberg la leader Pd raccoglie il 47,3% delle citazioni.

“È troppo presto per anticipare i risultati delle prossime elezioni, ma almeno un dato è sicuro: la polarizzazione vincerà le elezioni”, spiega Luca Ferlaino, partner di SocialData.


Share: